Ottenere parcheggi a titolo oneroso

Ottenere parcheggi a titolo oneroso

Il Comune rilascia ai cittadini dei permessi a titolo oneroso o a titolo gratuito, a validità annuale e dedicati esclusivamente alle autovetture, per parcheggiare all'interno delle aree di sosta a pagamento.

Sono previsti tre tipologie di permessi a titolo oneroso:

  • residenti
  • non residenti
  • a tariffa convenzionata.

Sono previsti tre tipologie di permessi a titolo gratuito:

  • componenti della Giunta Comunale per lo svolgimento dei compiti istituzionali
  • medici di base di Trezzo sull'Adda per lo svolgimento dell’attività lavorativa di assistenza e cura
  • sacerdoti della parrocchia per lo svolgimento dei compiti legati al proprio ministero.

I permessi rilasciati sono dotati di ologramma e devono essere esposti all’interno del veicolo in modo da risultare ben visibili. 

Scarica i documenti relativi alla disciplina di parcheggi e la planimetria

Approfondimenti

Permessi a titolo oneroso - residenti

Possono richiedere l'emissione di un permesso a titolo oneroso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residente in una delle vie sottoelencate
  • essere in possesso di patente di guida in corso di validità
  • essere proprietario o intestatario di contratto di leasing o noleggio a lungo termine della/e autovettura/e per le quali si richiede emissione di permesso
  • che nessun membro del nucleo famigliare disponga di un box o di un posto auto privato per il ricovero della/e autovettura/e
  • che nessun membro del nucleo famigliare abbia già richiesto o sia già in possesso di permesso per residenti.

Non è prevista alcuna limitazione oraria e il permesso ha validità in tutta la zona con sosta a pagamento a eccezione di via Valverde e Marocco.

Ogni nucleo familiare in possesso dei requisiti ha diritto al rilascio di un permesso, cui possono essere associate al massimo tre autovetture, indipendentemente dal numero di autovetture possedute.

La validità annuale decorre a partire dal 1° aprile e fino al 31 marzo dell'anno successivo.

Elenco vie: piazzale Gorizia, viale Trento/Trieste, via Fiume, via Dante, via S. Marta, piazza S. Bartolomeo, via Jacopo da Trezzo, piazza Libertà, via De Magri, via Antonio da Trezzo, via S. Caterina, via Roma, via Appiani, via Valverde, piazza Santo Stefano, via Ermigli, vicolo Bue, vicolo Ghiaccio, via Pozzone, via Visconti, via Risorgimento, piazza Crivelli, via Donizetti, via Mazza, via Biffi, via Giovane Italia, via Torre, piazza Omodei (civico n. 10) e Centro Civico (via Gramsci).

Permessi a titolo oneroso - non residenti

Possono richiedere il rilascio del permesso per non residenti tutti coloro che non risiedono nell'elenco delle vie elencate per i residenti e i non residenti nel comune di Trezzo sull'Adda.

Il numero massimo dei permessi rilasciabili è 60, non è prevista alcuna limitazione oraria e il permesso ha validità solo nella zona con sosta a pagamento in piazzale Gorizia, viale Trento/Trieste, piazza Crivelli e Centro Civico (via Gramsci).

La validità annuale decorre a partire dal 1° aprile e fino al 31 marzo dell’anno successivo.

Possono essere rilasciati permessi con emissione successiva alla data del 1° aprile ma avranno tassativamente la scadenza fissata al 31 marzo dell’anno successivo. In questo caso la tariffa verrà calcolata frazionata in dodicesimi a decorrere dalla data di richiesta di rilascio.

Permessi a titolo oneroso - non residenti per attività commerciali

Possono richiedere il rilascio del permesso per non residenti tutti coloro che possiedono attività commerciali interessate esistenti sul territorio per consentire ai propri clienti di poter parcheggiare nei parcheggi a pagamento di piazza Crivelli, via Trento Trieste, piazzale Gorizia e Centro Civico (via Gramsci).

Il numero massimo dei permessi rilasciabili è 60 e non è prevista alcuna limitazione oraria.

La validità annuale decorre a partire dal 1° aprile e fino al 31 marzo dell’anno successivo.

Possono essere rilasciati permessi con emissione successiva alla data del 1° aprile ma avranno tassativamente la scadenza fissata al 31 marzo dell’anno successivo. In questo caso la tariffa verrà calcolata frazionata in dodicesimi a decorrere dalla data di richiesta di rilascio.

Permessi a titolo oneroso - a tariffa condizionata

Possono richiedere il rilascio del permesso a tariffa convenzionata i dipendenti di enti pubblici.

Il numero massimo dei permessi rilasciabili è 20, è valido esclusivamente durante l’orario di servizio e il permesso ha validità solo nella zona con sosta a pagamento in piazzale Gorizia, viale Trento/Trieste, piazza Crivelli e Centro Civico (via Gramsci).

Permessi a titolo gratuito

La validità annuale decorre a partire dal 1° aprile e fino al 31 marzo dell’anno successivo.

Puoi trovare questa pagina in

Sezioni: Lavori pubblici
Ultimo aggiornamento: 08/05/2021 18:29.15