Richiedi il PIN della tua CRS e della tua TS-CNS

Il 29 luglio 2017 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 17/07/2017, n. 10/6894, con la quale Regione Lombardia ha deciso di adottare nuovi moduli, unificati e standardizzati, per presentare segnalazioni, comunicazioni e istanze in materia di attività edilizia.

 

Pertanto, a partire da lunedì 2 ottobre non sarà più possibile inviare istanze CILA e PDC con la vecchia modulistica, comprese quelle che erano in fase di compilazione.

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

Richiedi il PIN della tua CRSLa Carta Regionale dei Servizi (CRS) e la Tessera Sanitaria – Carta Nazionale dei Servizi (TS–CNS) sono strumenti innovativi per facilitare e agevolare nel quotidiano il rapporto tra cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione.

La CRS è una carta dalle molteplici funzioni che consente di accedere sia in modo tradizionale sia on line ai servizi della Pubblica Amministrazione. È infatti una smart card, cioè una tessera elettronica contenente una chiave privata che garantisce il riconoscimento della propria identità e al contempo tutela la privacy.

La CRS/TS-CNS è valida come:

  • tessera sanitaria nazionale
  • tessera europea di assicurazione malattia perchè sostituisce il modello E-111 e garantisce l’assistenza sanitaria nell’Unione Europea e in Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera, secondo le normative dei singoli paesi
  • tesserino del codice fiscale.

La CRS e la TS-CNS garantiscono, nel rispetto della privacy, il riconoscimento dell’identità di una persona e  permettono di firmare elettronicamente i documenti e le richieste da inviare alla Pubblica Amministrazione. Grazie infatti alle loro “chiavi d’accesso” è possibile compiere operazioni che richiedono comunemente lunghe code agli sportelli, contribuendo così a ridurre i tempi d’attesa e a migliorare la qualità e l’efficienza del servizio pubblico.

La CRS e la TS-CNS sono gratuite e vengono spedite direttamente a casa a tutti i cittadini lombardi iscritti al Sistema Sanitario Nazionale. Al momento della consegna è già attiva: infatti gli operatori possono accedere ai dati memorizzati sulla tessera per utilizzarli a fini amministrativi.

Per usufruire dei servizi on line per il cittadino delle Pubbliche Amministrazioni, il cittadino deve procurarsi il codice PIN della propria CRS/TS-CNS.

Inoltre il cittadino deve essere in possesso di un lettore di smart card e del software CRS compatibile con il proprio computer, che è scaricabile gratuitamente dal sito www.crs.lombardia.it nella sezione “Come si usa la CRS - Scarica il Software

Se si dà il consenso al trattamento dei dati personali, con la CRS/TS-CNS si può sfruttare appieno il potenziale dei servizi offerti dal Sistema Informativo Socio-Sanitario lombardo, rendendo immediatamente visibili i dati clinici e sanitari al medico di famiglia o ai medici curanti.

Per tutti questi motivi è necessario portare sempre con sè la CRS/TS-CNS.

Quando vai in Comune, porta sempre con te la tua CRS/TS-CNS!

In Comune ti sarà sempre richiesta la CRS/TS-CNS per poter conoscere i procedimenti gestiti dagli uffici comunali, accedere alla modulistica e presentare telematicamente la pratica attraverso l’assistenza del personale.

Per ulteriori informazioni consulta il sito di Regione Lombardia e il portale del "progetto tessara sanitaria"!

Domande e comunicazioni
Documentazione necessaria alla presentazione dell'istanza.
Informazioni sull'istanza
Iter del procedimento: 

Tempo di conclusione del procedimento: immediato.

Pagamenti: 

Il procedimento è esente da pagamenti.

Dove si presenta
Ufficio competente: 
Dove presentare la pratica e a chi rivolgersi per informazioni: 

Comune di Trezzo sull'Adda

Via Roma, n. 5 - 20056 Trezzo sull'Adda (MI)

Tel.: +39 02909331 | Fax: +39 0290933270

E-mail: info@comune.trezzosulladda.mi.it | E-mail PEC: protocollo@pec.comune.trezzosulladda.mi.it

 

Copyright© Comune di Trezzo sull'Adda - All rights reserved | P.IVA: 03252770155

 

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy  |  Credits