Accesso al servizio di assistenza domiciliare (SAD)

(urn:nir:stato:legge:2000-11-08;328~art6)
  • Servizio attivo
Procedimento di accesso al servizio di assistenza domiciliare (sad)

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a tutti i soggetti interessati in possesso dei requisiti previsti.

Come fare

Per accedere al servizio è necessario rivolgersi allo sportello SpazioPiù per prendere appuntamento con l'assistente sociale, che accoglie l’istanza per l’attivazione del servizio di assistenza domiciliare dall’interessato o da un suo familiare. L'operatore attraverso il colloquio con gli interessati e una visita domiciliare, valuterà il tipo di intervento più idoneo alla situazione e predisporrà un piano di assistenza individualizzato.

Ufficio servizi sociali

Costi

Per l'importo delle tariffe e delle contribuzioni comunali consulta la sezione Pagamenti.

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (sistema pubblico di identità digitale), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS)
  • tutta la documentazione prevista per la presentazione della pratica.

Cosa si ottiene

Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente si ottiene l'accesso al servizio.

Tempi e scadenze

Durata massima del procedimento amministrativo: 30 giorni

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Termini e condizioni di servizio
Argomenti:
  • Assistenza sociale
Categorie:
  • Salute, benessere e assistenza
Ultimo aggiornamento: 06/02/2024 09:21.20