Accesso al servizio di assistenza domiciliare (SAD)
( I comuni sono titolari delle funzioni amministrative concernenti gli interventi sociali svolti a livello locale e concorrono alla programmazione regionale. Tali funzioni sono esercitate dai comuni adottando sul piano territoriale gli assetti più funzionali alla gestione, alla spesa ed al rapporto con i cittadini [...] urn:nir:stato:legge:2000-11-08;328~art6 )

Per accedere al servizio è necessario rivolgersi allo sportello SpazioPiù per prendere appuntamento con l'assistente sociale, che accoglie l’istanza per l’attivazione del servizio di assistenza domiciliare dall’interessato o da un suo familiare. L'operatore attraverso il colloquio con gli interessati e una visita domiciliare, valuterà il tipo di intervento più idoneo alla situazione e predisporrà un piano di assistenza individualizzato.

Pagamenti

Per l'importo delle tariffe e delle contribuzioni comunali consulta la sezione Pagamenti.


Moduli da compilare e documenti da allegare
Ufficio servizi sociali
Ultimo aggiornamento: 29/11/2020 01:20.05